Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

giovedì 21 luglio 2011

Status Report: STS-135-26

STS-135 MCC Status Report #26
8:30 p.m. CDT Wednesday, July 20, 2011
Mission Control Center, Houston, Texas

L'ultimo giorno dell’ultima missione della navetta spaziale è iniziata alle 0129 UTC con una canzone simbolo.

Cantata da Kate Smith, "God Bless America" di Irving Berlin ha svegliato il Comandante Chris Ferguson, il pilota Doug Hurley e gli Specialisti di Missione Sandy Magnus e Rex Walheim. Ma a differenza delle altre canzoni sveglia, che vengono suonate in onore di un membro dell'equipaggio particolare, questa era dedicata non solo a tutto l'equipaggio, ma anche a tutti "gli uomini e le donne che hanno riposto la loro anima e il loro cuore nel programma Shuttle per tutti questi anni", così ha detto il Capcom Shannon Lucid all'equipaggio.

Una delle foto non convenzionali scattata alla ISS [NASA].
Ferguson ha detto che era una canzone appropriata per il loro ultimo giorno nello spazio. "Grazie, America, per aver sostenuto questo programma", ha detto. "Ci vediamo a terra da qui a poche ore, si spera."

I preparativi sono in corso per il 33esimo e ultimo atterraggio di Atlantis, previsto per le 0956 UTC, poco prima dell'alba in Florida. Le squadre qui sulla Terra passeranno il tempo a controllare da vicino le condizioni meteorologiche al Kennedy Space Center, meteo che si prevede essere favorevole, prima di dare all'equipaggio un go/no-go per eseguire l’accensione per l’uscita dall'orbita che dovrebbe avvenire alle 0849 UTC, e mettere Atlantis sul percorso che lo riporterà a casa.

Se, per qualsiasi motivo, la prima occasione non potesse essere sfruttata, una seconda opportunità permetterebbe ad Atlantis di atterrare in Florida alle 1132 UTC. Per questa seconda opportunità, l'equipaggio dovrebbe eseguire un'accensione per l’uscita dall'orbita alle 1025 UTC. Ulteriori opportunità saranno disponibili anche venerdì mattina.

Assumendo che Atlantis atterri alla sua prima occasione di oggi, sarà l'atterraggio numero 78 e l'atterraggio notturno numero 19 al Kennedy Space Center. Nel corso del programma ci sono stati 54 atterraggi alla base Edwards Air Force in California e uno a White Sands Space Harbor nel New Mexico, per un totale - inclusi lo sbarco in programma oggi - di 133 atterraggi delle navette in 30 anni.

[Status Report originale NASA/JSC] 

Nessun commento: