Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

giovedì 21 luglio 2011

Status Report: STS-135-27

STS-135 MCC Status Report #27
9:30 a.m. CDT Thursday, July 21, 2011
Mission Control Center, Houston, Texas

Atlantis è atterrato alle 0957 UTC, concludendo così una missione di successo durata 13 giorni, che ha rappresentato il giusto termine per una carriera di 33 missioni e la gloriosa fine per 30 anni e 135 missioni del programma Space Shuttle.

Il meteo al Kennedy Space Center era quasi perfetto con un leggero vento e cieli sereni. Atlantis ha planato verso l’atterraggio poco prima dell’alba e sotto una mezzaluna calante.

“Missione completata, Houston”, ha detto il comandante Chris Ferguson subito dopo l’arresto delle ruote. “Dopo aver servito il mondo per trent’anni, lo Shuttle si è guadagnato il suo posto nella storia ed è arrivato alla sua ultima fermata”.

Al Capcom, per il rientro, c’era Barry Wilmore che ha risposto: “Ci congratuliamo con voi, Atlantis, così come le migliaia di appassionati in questa grande nazione, che comprendono veramente la potenza incredibile di questa astronave... che ha ispirato milioni di persone in tutto il mondo".

I membri dell'equipaggio di Atlantis, Ferguson, il pilota Doug Hurley e gli Specialisti di Missione Sandra Magnus e Rex Walheim, hanno completato con successo la missione alla Stazione Spaziale Internazionale. Hanno lasciato sulla Stazione circa 4260 kg di attrezzature e forniture trasportate su nel multi-Purpose Logistics Module Raffaello, e oltre una tonnellata di esperimenti, attrezzature e forniture trasportati negli armadietti del middeck.

Atlantis è tornato con oltre due tonnellate e mezza di attrezzature e rifiuti non necessari, stivati in Raffaello. La navetta ha riportato materiale, compresi gli esperimenti negli armadietti del middeck e un modulo della pompa di 635 chili. Faceva parte del sistema di raffreddamento della Stazione e si era guastata l'anno scorso, ora sarà esaminata per determinare cosa ha causato il guasto.

Durante soggiorno di Atlantis durato otto giorni e 15 ore presso il laboratorio orbitante, gli Ingegneri di Volo della stazione Mike Fossum e Ron Garan hanno fatto un passeggiata nello spazio di 6,5 ore che comprendeva il posizionamento del modulo della pompa nella stiva della navetta e l'installazione sulla ISS della “stazione di rifornimento sperimentale per satelliti”, chiamata “missione robotica di rifornimento”, Robotic Refueling Mission.

Sulla strada di casa, Atlantis ha rilasciato il piccolo PicoSat, progettato per valutare le prestazioni di una varietà di celle solari; è stato lanciato dalla baia di carico.

Durante la STS-135, Atlantis ha orbitato intorno alla Terra 200 volte, percorrendo otto milioni e mezzo di chilometri. Nel corso delle sue 33 missioni, ha trascorso 307 giorni nello spazio, completando 4’848 orbite e viaggiando per 202'630'652 km. STS-135 è stata la visita numero 37 di uno Space Shuttle sulla Stazione.

Le navette in tutte le 135 missioni hanno percorso più di 885 milioni di chilometri nello Spazio.

Questo è stato il 78° atterraggio shuttle al Kennedy Space Center. Le navette sono atterrate 54 volte alla base Edwards Air Force in California e una volta, il volo STS-3 del Columbia nel marzo 1982, al White Sands Space Harbor nel New Mexico.

Una cerimonia di ritorno a casa per i membri dell'equipaggio di Atlantis si terrà a Houston alle 16:00 locali di venerdì. Aperta al pubblico, la cerimonia si svolgerà presso l'Hangar 990 di Ellington. I cancelli di Ellington si apriranno alle 15:30 locali.

-Fine-

[Status Report originale NASA/JSC] 

5 commenti:

Sanduleak SN ha detto...

Anche la parola FINE?? Accidenti.... è prorpio ora che prenda un fazzolettino e me le ascuighi queste lacrime...

Anonimo ha detto...

è solo l'inizio

Luca

Monzitrek ha detto...

@Sanduleak
Non ci credi? Vai a vedere... http://www.nasa.gov/mission_pages/shuttle/shuttlemissions/sts135/news/STS-135-27.html

@Luca
Mi sa che hanno ragione loro, è proprio finita... :(

Sanduleak SN ha detto...

Ora gli americani, per arrivare dove nessun uomo è mai giunto prima, devono chiedere un passaggio ai russi....

Il segno che molte cose sono cambiate!!!

Sanduleak SN ha detto...

PS: qual è il destino della PAD 39A? Uguale a quello della 39B: ovvero esistere solo nelle foto e filmati d'archivio?