Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

venerdì 20 maggio 2011

Status Report: STS-134-08.

STS-134 MCC Status Report #08
9:30 p.m. CDT Thursday, May 19, 2011
Mission Control Center, Houston, Texas

Gli Specialisti di Missione Andrew Feustel e Greg Chamitoff sono pronti per iniziare alle 0716 UTC di venerdì la prima delle quattro passeggiate spaziali previste per la missione STS-134.

Un'immagine mozzafiato ripresa da Ron Garan.
Lo Specialista di Missione Mike Fincke assisterà la coppia come tecnico interno per appoggiare la passeggiata spaziale, guidando Feustel e Chamitoff attraverso le attività che comprendono il recupero di un esperimento sui materiali e l'installazione di uno nuovo su un pallet della Stazione Spaziale Internazionale. Saranno inoltre installati un faro su uno dei carrelli della Stazione, installato un tubo di sfiato dell’ammoniaca su un circuito di raffreddamento e installata un’antenna wireless al di fuori del laboratorio Destiny.

L'equipaggio Shuttle è stato svegliato alle 0230 UTC con il brano "We All Do What We Can Do." La canzone è stata scelta per Fincke dagli ingegneri Dan Keenan e Kenny McLaughlin, il primo è il responsabile del sistema di protezione termica della navetta, e il secondo è un tecnico della piattaforma di lancio al Kennedy Space Center. I due uomini-shuttle hanno creato questa canzone per onorare coloro che hanno contribuito a rendere un successo il programma spaziale.

Feustel e Chamitoff, "accampati" nella camera di decompressione Quest durante la notte, hanno aiutato i loro corpi ad acclimatarsi alla minore pressione atmosferica che troveranno nelle loro tute spaziali, riducendo così i rischi di embolia spurgando le bolle di azoto dai loro flussi sanguigni.

Gli scienziati a Terra hanno completato l'attivazione dell’Alpha Magnetic Spectrometer-2 (AMS-2) e iniziato a raccogliere dati sulle particelle cosmiche. Il pilota di Endeavour Greg Johnson e Chamitoff hanno utilizzato il Canadarm2 per installare lo strumento dopo che Feustel e lo Specialista di Missione Roberto Vittori, l’hanno estratto della stiva di Endeavour.

Inoltre ieri i membri dell'equipaggio della Expedition 27, Dmitry Kondratyev, Paolo Nespoli e Cady Coleman hanno completato il ripasso delle possibili procedure da seguire per la partenza della Soyuz TMA-20 prevista lunedì. Le squadre di controllo del volo americane e russe stanno preparando un piano per riprendere finalmente le immagini del complesso navetta-stazione dopo che la Soyuz avrà mollato gli ormeggi, anche se i responsabili di missione non hanno ancora dato l'approvazione definitiva per l'attività.

Gli esperti continuano anche ad analizzare le immagini riprese al sistema di protezione termica di Endeavour e decideranno se è richiesta un’ispezione supplementare prima che la navetta salpi dalla ISS. Il programma di sabato è stato sviluppato con il presupposto che l'esame aggiuntivo sia necessario, ma una decisione ufficiale è prevista solo oggi.

[Status Report originale NASA/JSC]

Nessun commento: