Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

lunedì 7 marzo 2011

STS-133 Flight Day 13

Giorno ora – dd.hh.mm.ss - Operazione
08Mar 0823 - 11.10.30.00 - STS Risveglio
08Mar 1128 - 11.13.35.00 - Checkout FCS
08Mar 1128 - 11.13.35.00 – Sistemazione cabina
08Mar 1238 - 11.14.45.00 – Test accensione RCS
08Mar 1248 - 11.14.55.00 – Operatività PILOT
08Mar 1453 - 11.17.00.00 – Ripasso procedura deorbitante
08Mar 1523 - 11.17.30.00 - Pasto
08Mar 1623 - 11.18.30.00 - Conferenza stampa
08Mar 1658 - 11.19.05.00 – Ripresa riordino cabina
08Mar 1708 - 11.19.15.00 – Tributo all’equipaggio
08Mar 1913 - 11.21.20.00 – Controllo comunicazioni L-1
08Mar 1943 - 11.21.50.00 – Ritiro Ergometro
08Mar 2053 - 11.23.00.00 – Disattivazione sensori del bordo d’ala
08Mar 2113 - 11.23.20.00 – Ritiro PGSC (parte 1)
08Mar 2113 - 11.23.20.00 – Ritiro antenna Ku-band
09Mer 0023 - 12.02.30.00 - Inizio periodo di sonno

Ore UTC – quella italiana è +1.

Gli acronimi li trovate descritti qui.

4 commenti:

Giuseppe ha detto...

Osservando il transito di oggi 8 Marzo 2011 dalle ore 19.15 locali ho notato che il Discovery STS-133 lasciava una lunga scia precedendo la ISS, sembrava una cometa. Tra l'altro entrambi sono transitati sulla Luna, dalla mia locazione di Long: +11d31m27.0s Lat: +45d45m04.4s Alt: 225m. Ho fatto qualche foto a largo campo dell'evento. Ciao, Beppe

Monzitrek ha detto...

In effetti non sei stato il solo a vedere questo fenomeno.
E' da escludere che possa essere una qualche ionizzazione atmosferica, altrimenti significherebbe che il Discovery era in rientro.

Le uniche cose che mi farebbero pensare ad un effetto simile potrebbero essere:
- un test dei motori
- uno scarico di liquidi o altri materiali.

Vediamo se qualcuno ne parla.

Giuseppe ha detto...

Era uno sciacquone...

LAST WATER DUMP: At the end of the day on March 8th, a strange curlicue-shaped comet appeared in the twilight skies of Europe. It was space shuttle Discovery performing a dump of waste water. Crystals of flash-frozen urine and other substances glistened in the sunlight, putting on an impressive show.

Ciao, Beppe

Monzitrek ha detto...

Sì, grazie.
Avevo già aggiornato il blog con una notizia speciale... ;)