Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

martedì 8 marzo 2011

Status Report: STS-133-23.

STS-133 MCC Status Report #23
4 p.m. CST Monday, March 7, 2011
Mission Control Center, Houston, Texas

Il Discovery si è sganciato dalla Stazione Spaziale Internazionale alle 1200 UTC, ponendo fine ad un soggiorno di otto giorni, 16 ore e 46 minuti.

Mentre lo Shuttle si allontanava, il Comandante della Stazione Scott Kelly ha elogiato la cooperazione fra i membri dell'equipaggio di entrambi i veicoli spaziali. Il comandante del Discovery Steve Lindsey ha detto che il lavoro di squadra ha permesso loro "di realizzare oltre il 100 per cento dei nostri obiettivi".

Prima della separazione, Paolo Nespoli ha provato
l'ebrezza di sedersi ai comandi del Discovery,
al posto del Comandante [NASA].
Il Pilota Eric Boe ha condotto l'orbiter in un cerchio verticale attorno alla Stazione, mentre i membri dell'equipaggio hanno ripreso le immagini per documentare la situazione della Stazione. Il grande cambiamento rispetto al precedente fly-around di Atlantis durante la missione STS-132 dello scorso maggio è stato l'aggiunta del Permanent Multipurpose Module trasportato dal Discovery. Una volta completato il cerchio, il Discovery ha fatto due accensioni di separazione per allontanarsi dalla Stazione.

Lindsey ha poi avuto parole d’elogio per il direttore di volo della missione Shuttle, Bryan Lunney, per il quale il lavoro per STS-133 è stato il suo ultimo compito prima di lasciare la NASA. "Bryan è stato un grande amico, un direttore di volo fantastico e un leader. Sentiremo per davvero la sua mancanza", ha detto il comandante del Discovery via radio durante un incontro di commiato nel Mission Control.

Lindsey, Boe e lo Specialista di Missione Alvin Drew hanno dedicato gran parte della loro giornata per l'ispezione standard dello scudo termico e delle superfici rinforzate carbonio-carbonio. Utilizzando il braccio robotico e la sua estensione di 15 metri con i sensori, hanno iniziato il controllo dopo le ore 1600 UTC con la verifica dell’ala destra.

La successiva ispezione ha verificato il muso ed è stata seguita da uno sguardo all’ala sinistra. Le immagini e i dati dell’analisi sono stati inviati a Terra per la valutazione da parte degli esperti. Controlleranno che non si sia verificato nessun danno al sistema di protezione termica durante la permanenza in orbita del Discovery.

L'equipaggio inizierà il suo periodo di sonno alle 0023 UTC.

[Status Report originale NASA/JSC]

Nessun commento: