Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

sabato 12 febbraio 2011

In breve.

La difesa americana è pronta per il collaudo del sistema di allerta satellitare più avanzato di sempre, in grado di rendere praticamente inutili tutti gli attuali sistemi terrestri ed atmosferici. Il sistema si chiama STSS (Space Tracking and Surveillance System) ed è in grado di rilevare le minime tracce lasciate da qualsiasi missile, tracciarne una rotta, prevedere un eventuale bersaglio e inviare i dati alla difesa per adottare tempestivamente tutte le contromisure necessarie. Questo programma è finora costato 1,7 miliardi di dollari e comprende due satelliti che hanno già dato modo di dimostrare le loro capacità tracciando perfettamente una decina di missili lanciati come test.

Il 10 febbraio è avvenuto un reboost della Stazione Spaziale Internazionale.
La manovra è stata effettuata dagli otto propulsori di manovra del veicolo da carico Progress M-07M che si trova attraccato al modulo Zvezda. I motori sono stati avviati alle 2137:30 UTC. Dopo la singola accensione della durata di 263 secondi, il guadagno di velocità è stato di 0,5 m/s, equivalenti ad un incremento di altitudine della stazione di 0,9 km; la nuova quota è ora 352,3 km.
L'operazione era volta a fornire le condizioni favorevoli per tutte le prossime operazioni di attracco/distacco che avverranno sulla Stazione.

Nessun commento: