Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

giovedì 5 agosto 2010

Auguri.

Era il 5 agosto 1930, nella cittadina di Wapakoneta nasceva un uomo, un uomo che 39 anni dopo faceva un passo che valeva un balzo per l'intera umanità.

Avrete capito che sto parlando di Neil Alden Armstrong, primo uomo a toccare la superficie lunare. Oggi compie 80 anni e continua a rappresentare un incredibile mix fra scienza, coraggio e discrezione.

Auguri Neil, un uomo che ha realizzato uno dei più grandi sogni dell'umanità...

Foto: NASA.

2 commenti:

phoenix 1994 ha detto...

Auguroni Neil Forte Braccio (Armstrong)!

Anonimo ha detto...

Un uomo DOPPIAMENTE fortunato:
1° è andato sulla Luna;
2° è stato il primo a farlo.

Questo sapete cosa significa?
Che sarà DOPPIAMENTE felice, nel senso che è felice in vita...ma lo sarà anche in punto di morte! privilegio, quest'ultimo, che non capita a nessuno di noi comuni mortali.
Lui sarà uno dei pochissimi esseri umani a morire felice: saprà di essere ricordato per l'eternità finchè razza umana esisterà, più di qualsiasi altro (più di Colombo, o dei grandi faraoni, o di Kennedy o chi volete voi).
Beato lui che non si preoccuperà della sua morte! Anzi...morirà contento per ciò che ha fatto e per ciò che PER SEMPRE diranno di lui!
E' bello essere ricordati così vero?
Da tutta l'umanità e per l'eternità.
Cavolo...Un uomo davvero fortunato!