Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

lunedì 26 luglio 2010

Passeggiata spaziale sulla ISS.

È prevista per questa notte la 147esima passeggiata spaziale eseguita a bordo della International Space Station. Due cosmonauti russi usciranno per sostituire una telecamera guasta e cablare l'ultimo modulo installato, il Rassvet.

Fyodor Yurchikhin e Mikhail Kornienko, componenti della Expedition 24, usciranno per compiere le loro sei ore di escursione alle 0345 UTC di domattina 27 luglio. Questa undicesima EVA del 2010 si aggiungerà alle 914 ore e 53 minuti trascorsi finora per l'assemblaggio e la manutenzione della ISS.

La telecamera da sostituire è quella che serve all'Automated Transfer Vehicle europeo per attraccare e l'esemplare attualmente montato ha molti pixel difettosi degradando così notevolmente la qualità delle immagini. I test sulla nuova telecamera inizieranno immediatamente, prima che quella vecchia venga eliminata lanciandola verso Terra. Quest'ultima procedura si rende necessaria per evitare che il rivestimento in fibra di vetro, snervato dagli anni passati nello spazio, possa sbriciolarsi all'interno della Stazione con conseguente pericolo per la respirazione dell'equipaggio.
Supponendo che i test sulla nuova fotocamera vadano bene, i cosmonauti si libereranno della vecchia telecamera lanciandola in direzione retrograda a circa 0,5 metri al secondo. In questo modo il suo basso peso specifico (rispetto alla Stazione) la farà rallentare di più della ISS allontanandola e portandola quindi ad entrare nell'atmosfera fra circa 120 giorni, causandone così la completa distruzione.

Il secondo compito per i cosmonauti è quello di installare dei cavi di collegamento al modulo portato in orbita da Atlantis nel maggio scorso.
Anche se un mese fa sul nuovo modulo ha attraccato la prima Soyuz, Rassvet non ha ancora la capacità di guidare una capsula con il pilota automatico KURS. Questa passeggiata nello spazio servirà a collegare i cavi necessari per attivare l'attrezzatura che si occupa indipendentemente del rendezvous.

NasaTV seguirà le operazioni, ma i due cosmonauti non indosseranno le tradizionali telecamere sui caschi, quindi la EVA risulterà meno dettagliata del solito.

Nell'immagine i due cosmonauti che usciranno per la EVA.
Fonte: NASA.


Aggiornamento.
Escursione eseguita con pieno successo.
Iniziata con un po' di ritardo alle 0411 UTC, è durata in tutto sei ore e 42 minuti.
La prossima EVA è prevista per il 5 agosto, quando gli astronauti della NASA Doug Wheelock e Tracy Caldwell-Dyson effettueranno una escursione nello spazio dal modulo Quest. Installeranno un supporto per il braccio robotico sul modulo Zarya e alcune linee elettriche all'esterno del nodo Unity ad uso del modulo italiano Leonardo quando verrà fissato permanentemente durante la missione Shuttle di novembre.

In foto l'inizio dell'escursione quando gli astronauti erano appena usciti dal compartimento stagno Pirs con le loro tute Orlan.
Fonte: NasaTV.

Nessun commento: