Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

giovedì 20 maggio 2010

Raffica di lanci.

È previsto per questa sera, 20 maggio, il lancio della sonda giapponese Akatsuki diretta verso l'orbita di Venere. Il vettore è il H-IIA al suo diciassettesimo lancio e, partendo dal poligono di Tanegashima, porterà in orbita una serie di altri satelliti minori fra cui Ikaros, un dimostratore di vela solare.
L'ora a cui è previsto il lancio è le 2158 UTC, equivalenti alle 23:58 italiane.

A questo indirizzo il link per seguire il lancio in diretta.


Domani sera 21 maggio è previsto il lancio di un Ariane 5 dal poligono europeo di Kourou nella Guyana Francese. Porterà a bordo due satelliti per telecomunicazioni, l'Astra-3B e il COMSATBw-2. È il primo lancio per ArianeSpace di quest'anno ed avverrà fra le 2201 e le 2244 UTC (fra le 0:01 e le 0:44 di sabato mattina da noi).

Per seguire il lancio trovate il collegamento qui.


Sempre sabato mattina fra le 0329 e le 0348 UTC (fra le 5:29 e le 5:48 italiane) ci sarà anche il lancio di un Delta IV dalla rampa 37B della Cape Canaveral AFB.
Il carico è composto da un satellite per navigazione di nuovo tipo siglato GPS 2F-1. Fra le novità di questa nuova classe di veicoli occorre ricordare la maggior precisione, un miglioramento degli orologi di bordo, una vita più lunga e la possibilità della riprogrammazione dei calcolatori di bordo per eseguire degli aggiornamenti delle procedure per seguire l'evoluzione della tecnologia di navigazione.
Questo primo elemento del peso di 1560 kg eseguirà una serie di test per collaudarne le funzionalità e l'affidabilità.

Diretta su NasaTV (qui i link ai vari flussi a diverse velocità di linea).

In foto il vettore all'interno della torre di servizio fotografato da me il 12 maggio scorso dal Memorial della tragedia dell'Apollo I alla rampa 34.

Nessun commento: