Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

mercoledì 21 settembre 2011

Equinozio d'autunno

L'equinozio (dal latino "notte uguale" dato che il giorno e la notte hanno la stessa durata) è il giorno in cui il Sole, all'Equatore, sorge e tramonta verticalmente passando per lo Zenith.
Schema dell'equinozio. [Wikipedia]
A differenza degli altri inizi di stagione che vengono fissati al 21 del mese, l'equinozio d'autunno (per l'emisfero boreale - per quello australe è di primavera) viene convenzionalmente assegnato al 23 settembre.

Perché è diverso dalle altre stagioni? Semplice, perché la Terra percorre un'orbita ellittica durante il suo moto intorno al Sole e l'afelio (punto più distante dal Sole) è il 3 luglio mentre il perielio (punto più vicino al Sole) è il 3 gennaio. Per la seconda legge di Keplero, la Terra si muove più lentamente quando è più lontana dal Sole.
Quindi, riassumendo, ecco la durata delle quattro stagioni per l'emisfero boreale:
- primavera 92.75 giorni
- estate 93.65 giorni
- autunno 89.85 giorni
- inverno 88.99 giorni

Quest'anno l'equinozio settembrino cadrà astronomicamente alle 0904 UTC (le 11:04 CEST, italiane) del 23 settembre.
Buon autunno a tutti!

1 commento:

RikyUnreal ha detto...

Tanto per fare una precisazione da bacchettoni, c'è un po' fluttuazione nelle date di equinozi e solstizi.

Equinozio di primavera: 20 o 21 marzo
Solstizio d'estate: 20 o 21 giugno
Equinozio d'autunno: 22 o 23 settembre
Solstizio d'inverno: 21 o 22 dicembre

Questo perché ogni anno la data si sposta in avanti, ma poi spunta il "29 febbraio" e ributta tutto all'indietro.