Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

martedì 12 luglio 2011

Status Report: STS-135-07

STS-135 MCC Status Report #07 
4:30 p.m. CDT Monday, July 11, 2011 
Mission Control Center, Houston, Texas 

Gli astronauti dell’Atlantis hanno spostato il cargo Raffaello dalla stiva dello Shuttle al boccaporto rivolto verso Terra del nodo Harmony. 

Il pilota Dough Hurley e lo specialista di missione Sandra Magnus hanno trasferito il modulo logistico utilizzando il braccio Canadarm2 della Stazione e l’installazione di Raffaello è terminata poco dopo le 1045 UTC.

Dopo il controllo della tenuta delle giunzioni, i portelli del modulo sono stati aperti poco prima delle 1700 UTC. Lo scarico degli oltre 4200 kg di materiali inizierà nelle prime ore di martedì.

Il modulo sarà svuotato e poi caricato con oltre 2500 kg di materiali ed equipaggiamenti di scarto che non sono più necessari sulla Stazione. Lunedì prossimo, 18 luglio, Raffaello verrà sganciato dalla ISS e reinserito nella stiva di Atlantis alcune ore prima che gli equipaggi dei due vascelli si salutino e chiudano i portelli. È previsto che l’orbiter molli gli ormeggi alle 0456 di martedì 19.

I Manager della Missione hanno stabilito che la permanenza di Atlantis a bordo della Stazione Spaziale venisse allungata di un giorno e quindi la prima opportunità di atterraggio al Kennedy Space Center è ora prevista per le 0956 del 21 luglio. L’atterraggio era previsto per il 20 luglio, ma il risparmio ottenuto nel consumo dei propellenti per la generazione energetica ha reso possibile questa estensione.

I Manager hanno anche determinato che non sono necessarie ispezioni aggiuntive allo scudo termico, salvo quella ormai rituale del giorno precedente il rientro, dopo aver abbandonato la Stazione.

Altre attività previste per questo giorno di missione comprendono la prosecuzione dei trasferimenti di materiale dalla navetta alla ISS: nei contenitori del middeck sono stipati oltre 1000 kg di esperimenti ed equipaggiamenti vari.

Poco prima del termine del loro giorno di lavoro, i quattro componenti dell’equipaggio di Atlantis e gli ingegneri di volo Ron Garan, Mike Fossum e Satoshi Furukawa hanno fatto un ripasso di circa un’ora sui compiti da svolgere durante l’attività extraveicolare del giorno dopo. Con un inizio previsto intorno alle 1245 UTC, Garan e Fossum, che hanno eseguito tre EVA insieme durante STS-124 nel giugno 2008, lasceranno il modulo Quest per un lavoro di sei ore e mezza.

Le principali attività previste durante la passeggiata spaziale comprendono il recupero di una pompa di raffreddamento guasta del peso di 630 kg e il suo successivo fissaggio nella stiva dello Shuttle, il montaggio dell’esperimento di rifornimento per i satelliti e la preparazione di alcuni esperimenti sui materiali.

Il risveglio dell’equipaggio è previsto per le 0700 UTC di martedì.

[Status Report originale NASA/JSC]

Nessun commento: