Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

lunedì 11 luglio 2011

Status Report: STS-135-06.

STS-135 MCC Status Report #06
2 a.m. CDT Monday, July 11, 2011
Mission Control Center, Houston, Texas

L’equipaggio dello Space Shuttle Atlantis sta per eseguire oggi il compito principale della missione, installando temporaneamente il Multipurpose Logistics Module Raffaello sulla Stazione Spaziale Internazionale e iniziare lo scaricamento dei materiali.

L’equipaggio ha iniziato il suo quarto giorno nello spazio alle 0702 UTC dopo essere stato svegliato dal brano “Tubthumping” dei Chumbawamba. È stato dedicato alla specialista di missione Sandy Magnus.

Magnus, con il pilota Dough Hurley sarà ai controlli del braccio robotico della Stazione quando alle 0909 UTC verrà rimosso il modulo Raffaello dalla stiva dello Shuttle. Lo installeranno circa 30 minuti dopo sul modulo Harmony.

Al termine di queste operazioni, Magnus lavorerà con il comandante Chris Ferguson per preparare il portello per l’apertura che avverrà alle 1739 UTC, dopodiché l’equipaggio potrà iniziare a scaricare i 4265 kg di materiali portati nello spazio.

Inoltre Ferguson e lo specialista di missione Rex Walheim inizieranno a spostare un altro carico di 1035 kg stipato nel middeck dell’orbiter. E più tardi nel corso della giornata, l'intero equipaggio dello Shuttle si riunirà con quello della Stazione, Ingegneri di volo Ron Garan, Satoshi Furukawa e Mike Fossum, a rivedere le procedure dell’unica passeggiata spaziale della missione. Fossum e Garan saranno coloro che effettueranno la passeggiata spaziale di martedì.

Nel frattempo, qui sulla Terra, i controllori di volo sono stati in grado di verificare che la traiettoria di un pezzo di detrito orbitale che hanno iniziato a seguire da sabato scorso non rappresenterà una minaccia per la navetta e la Stazione. Non saranno necessarie correzioni orbitali per l'orbita di navetta e Stazione per evitare i detriti che fanno parte del satellite COSMOS 375, uno dei più di 500’000 rottami che vengono tracciati in orbita terrestre.

L'equipaggio dovrebbe andare a dormire poco prima delle 2300 UTC.

[Status Report originale NASA/JSC]

Nessun commento: