Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

mercoledì 2 marzo 2011

Status Report: STS-133-11.

STS-133 MCC Status Report #11
5:30 p.m. CST Monday, March 1, 2011
Mission Control Center, Houston, Texas

La Stazione Spaziale Internazionale ha una nuova stanza, piena di attrezzature, forniture e di un nuovo dispositivo che potrebbe essere il precursore di un robot per le passeggiate spaziali. La camera è stata inaugurata alle 2317 UTC quando il portello è stato aperto e il comandante Scott Kelly della Expedition 26 è stato il primo ad entrare.

Il modulo multiuso permanente Leonardo è stato installato martedì alle 1505 UTC sul portello rivolto verso Terra del nodo Unity. Se avesse le finestre, sarebbe una stanza con una vista spettacolare.

Leonardo giunge in posizione [NasaTV].
Il PMM aggiunge 70 metri cubi di spazio pressurizzato alla Stazione e porta con se, oltre a un robot umanoide chiamato Robonaut 2, un carico utile di circa 13 tonnellate. Esso comprende un rack espresso in grado di ospitare una serie di esperimenti scientifici, cinque rack di stivaggio per rifornimenti, sei piattaforme mobili di stivaggio e due piattaforme mobili integrate.

Il nuovo modulo è stato estratto dalla stiva del Discovery alle 1326 UTC dal braccio della Stazione. Gli Specialisti di Missione Michael Barratt e Nicole Stott erano ai comandi del braccio nella Cupola della Stazione. Il modulo aveva già fatto sette precedenti visite come modulo vettore cargo.

È uno dei tre moduli logistici, costruiti in Italia sotto contratto con l'Agenzia Spaziale Italiana e la sua conversione in modulo permanente ha comportato l'aggiunta di schermatura esterna e di vari cablaggi.

I preparativi per la passeggiata spaziale di mercoledì da parte degli Specialisti di Missione Steve Bowen e Al Drew comprendevano la preparazione degli attrezzi e una revisione delle procedure effettuata in tutto da otto membri degli equipaggi di Stazione Spaziale e navetta. Gli astronauti hanno iniziato il campout standard (adattamento alla bassa pressione) nella camera di decompressione Quest alle 0048 UTC.

Barratt, Stott, i comandanti della navetta Steve Lindsey e della Stazione Scott Kelly hanno parlato con i rappresentanti delle emittenti KTRK-TV di Houston e KING-TV e KOMO-TV, entrambe di Seattle, alle 2123 UTC.

Ai comandanti di entrambi i veicoli spaziali è stato comunicato alle 1615 UTC circa che il volo proposto della Soyuz attorno alla stazione non avrebbe avuto luogo. Discovery resterà comunque ormeggiato un giorno in più alla stazione, e il tempo aggiuntivo sarà utilizzato per completare l'allestimento del PMM. L'atterraggio è attualmente previsto per le ore 1636 UTC di Martedì 8 marzo. Le operazioni di trasferimento del carico sono continuate martedì primo marzo ed ora il lavoro è completo per circa il 60 per cento.

[Status Report originale NASA/JSC]

Nessun commento: