Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

domenica 27 febbraio 2011

Status Report: STS-133-06.

STS-133 MCC Status Report #06
7 a.m. CST Sunday, Feb. 27, 2011
Mission Control Center, Houston, Texas

Con più di 900 chili di forniture e hardware da trasferire per provvedere al sostentamento della Stazione Spaziale Internazionale, l'equipaggio dello Space Shuttle Discovery ha davanti a se una intensa giornata di lavoro per il trasbordo.

Il risveglio dell'equipaggio, per cominciare il loro quarto giorno nello spazio, è avvenuto alle 1223 UTC, lasciando quindi loro 30 minuti di sonno in più per compensare il ritardo nell’inizio del periodo di sonno di Sabato. La “wakeup call”, canzone sveglia del giorno, è stata "Java Jive" interpretata dal quartetto Manhattan Transfer, ed è stata scelta per il comandante Steve Lindsey. La STS-133 è la quinta missione Shuttle per Lindsey e la sua terza visita alla Stazione Spaziale.

In tutto, Lindsey, il pilota Eric Boe e gli Specialisti di Missione Alvin Drew, Steve Bowen, Michael Barratt e Nicole Stott hanno in programma per la giornata di oggi un totale di 9 ore di lavoro per trasferire il carico trasportato nel middeck dello shuttle verso la Stazione Spaziale. Nel corso della missione, i 900 kg di carico portati su con la navetta saranno sostituiti da 1200 kg di carico che il Discovery dovrà riportare a Terra dalla Stazione Spaziale.

Quando non staranno trasportando merci attraverso i boccaporti, Lindsey, Boe, Barratt e Stott lavoreranno insieme per sganciare il braccio OBSS dal suo supporto sul bordo della stiva della navetta posizionandolo alla cima del braccio robotico dello Shuttle, dove sarà pronto, se necessario, per una ispezione mirata dello scudo termico del Discovery. Mentre è attraccata alla stazione, a causa della posizione della navetta, il braccio robotico dello Shuttle non è in grado di estrarre da solo il boom dalla sua sede e richiede l’assistenza del braccio robotico della Stazione. L’SSRMS è stato preventivamente spostato in posizione dai tecnici di Terra durante la notte preparandolo per l'attività.

Alle ore 1943 UTC, l'equipaggio della Discovery, con il comandante della Stazione Scott Kelly e l’ingegnere di volo Cady Coleman, trascorreranno un po’ di tempo per parlare con giornalisti di The Weather Channel, WBZ Radio di Boston, WBS-TV di Atlanta e WTVT-TV di Tampa, in Florida.

Verso la fine della loro giornata, gli equipaggi si riuniranno per verificare il piano per la prima passeggiata spaziale della missione. In seguito, gli astronauti Bowen e Drew si sposteranno nella camera di decompressione della Stazione, chiamata Quest, dove passeranno la notte a una pressione minore rispetto ai loro colleghi.

[Status Report originale NASA/JSC]

1 commento:

peppe ha detto...

Ho trovato questa animazione fatta veramente bene della SSI

http://www.usatoday.com/tech/science/space/2008-11-19-issassembly_N.htm

Con questa si riesce a capire la magnificenza dell'opera... credo che si possa considerare completa, manca solo il cargo giapponese...