Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

domenica 27 febbraio 2011

Status Report: STS-133-03.

STS-133 MCC Status Report #03
5 p.m. CST Friday, Feb. 25, 2011
Mission Control Center, Houston, Texas

Gli astronauti del Discovery hanno eseguito l'ispezione del sistema di protezione termica dell'Orbiter. Hanno anche verificato le tute spaziali e gli strumenti necessari in preparazione per l'attracco di Sabato con la Stazione Spaziale Internazionale, in programma alle 1915 UTC.

Componenti montati sull'estremità dell'OBSS [NASA].
La navetta e il suo equipaggio di sei persone, il comandante Steve Lindsey, il pilota Eric Boe e gli Specialisti di Missione Alvin Drew, Steve Bowen, Michael Barratt e Nicole Stott stanno effettuando il trasporto del Permanent Multipurpose Module, dell’Express Logistics Carrier 4 e di una serie critica di pezzi di ricambio per la Stazione. Essi trascorreranno circa sette giorni all’interno del grande laboratorio orbitante. Drew e Bowen si esibiranno in due passeggiate spaziali.

Lindsey, Boe e Drew hanno usato il braccio robotico dello Shuttle con la sua estensione Orbiter Boom Sensor System per controllare lo scudo in carbonio-carbonio rinforzato posto sul muso della navicella e sui bordi d'attacco delle ali del Discovery, oltre alle piastrelle resistenti al calore che ne ricoprono il ventre.

Drew, Bowen, Barratt e Stott hanno trascorso diverse ore preparando le tute spaziali per il trasferimento alla camera di decompressione Quest della Stazione, da dove partono le passeggiate spaziali.

L'equipaggio ha poi configurato i sistemi della navetta per le operazioni orbitali e installato la telecamera centrale che verrà utilizzata durante l'allineamento e il rendez-vous con la Stazione.
Tutti i sistemi del Discovery sono in piena efficienza.

[Status Report originale NASA/JSC]

Nessun commento: