Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

sabato 8 gennaio 2011

Sparatoria in Arizona.

Durante un incontro pubblico la rappresentante democratica Gabrielle Giffords è stata gravemente ferita al capo da un uomo che ha improvvisamente aperto il fuoco all'impazzata con una pistola, colpendo anche molte altre persone.

Sembra una semplice notizia di cronaca nera, ma quella signora è la moglie di Mark Kelly, il comandante designato per la missione Shuttle STS-134 in partenza ad aprile con l'Endeavour.

Colpita da un proiettile, la Giffords è apparsa in condizioni disperate, ma il pronto ricovero in ospedale e l'immediato intervento chirurgico a cui è stata sottoposta le ha probabilmente salvato la vita. I medici non si sbilanciano ancora sulle possibili ripercussioni che potranno avere eventuali danni al cervello, dato che il proiettile ha attraversato un lato della testa della donna, ma dopo l'intervento c'è un leggero ottimismo.

Mark Kelly ha immediatamente preso un volo da Houston, dove si stava addestrando per la missione, verso Tucson per raggiungere al più presto la moglie. Il fratello gemello di Kelly, Scott, è l'attuale comandante della Stazione Spaziale Internazionale ed è stato immediatamente avvertito.

Purtroppo nella sparatoria ci sono stati sei morti, fra cui una bambina di 9 anni, e 12 feriti.

2 commenti:

Sanduleak SN ha detto...

Una notizia incredibile.
A cosa può giungere la follia umana, mischiata al fanatismo.

Anonimo ha detto...

...mischiata anche al fatto che un qualsiasi imbecille può avere tutte le armi che desidera!