Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

mercoledì 17 novembre 2010

Conferma ufficiale del successo di Hayabusa.

L'analisi di circa 1500 particelle trovate nel contenitore dei campioni della sonda giapponese Hayabusa, ha rivelato che la maggior parte di essi provenivano dalle rocce dell'asteroide Itokawa. La notizia proviene da un'intervista rilasciata dal Ministro giapponese della Tecnologia Yoshiaki Takaki all'agenzia di stampa Kyodo News.
Un dettaglio ed un ingrandimento
eseguito con il microscopio elettronico
dell'elemento raccoglitore che ha raschiato
la superficie di Itokawa [JAXA].
È la prima volta che un campione di materiale proveniente da un asteroide è stato riportato a Terra.

La Japan Aerospace Exploration Agency (JAXA) prevede di esaminare ulteriormente queste particelle, in collaborazione con scienziati di tutto il paese, con la speranza di gettare luce sull'origine del Sistema Solare, dato che Itokawa dovrebbe essersi mantenuto nelle condizioni originarie del nostro sistema stellare, cioè a circa 4.6 miliardi di anni fa.

Hayabusa è stata lanciata nel 2003. Ha raggiunto l'asteroide Itokawa nel 2005 e ha effettuato nel novembre dello stesso anno due touchdown su di esso. Il veicolo spaziale ha poi subito una perdita di carburante e una lunga serie di guasti che hanno reso il suo ritorno sulla Terra una vera avventura.

Nessun commento: