Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

giovedì 14 ottobre 2010

Lancio Proton.

È partito oggi, 14 ottobre, il satellite  Sirius XM che diffonderà le radio del futuro. 
Dopo un viaggio di nove ore, il veicolo ha raggiunto la sua posizione sull'orbita di parcheggio. Irradierà i suoi segnali per quasi 20 milioni di abbonati nel Nord America e lo farà almeno per 15 anni. Il vettore è decollato alle 1853:21 UTC dal pad 24 del Cosmodromo di Baikonur, in Kazakhstan. È stato il primo lancio commerciale di un razzo Proton in quel complesso da oltre cinque anni.

Il lancio [ILS].
Il Proton ha inserito il Sirius XM 5 su una traiettoria suborbitale in meno di 10 minuti, poi l'upper stage Breeze M, con quattro accensioni consecutive, lo consegnerà in posizione alle  0405 UTC di domattina, terminando così la missione del vettore della International Launch Services.

Questo lancio è stato il nono volo Proton dell'anno. È stata inoltre la sesta missione per la International Launch Services.

Sirius XM 5, nelle prossime settimane, eseguirà diverse accensioni del motore di bordo per raggiungere la posizione di 80 gradi di longitudine ovest, dove resterà per un mese di test, dopodiché il satellite si sposterà nella posizione definitiva a 85,2 gradi di longitudine ovest.

Il satellite sarà una scorta orbitale per i satelliti XM 3 e XM 4. Sirius XM 5 entrerà a far parte di una flotta di veicoli spaziali che sta trasmettendo segnali radio a ricevitori in automobili, camion, barche, aerei, case e dispositivi mobili appartenenti a più di 19,8 milioni di abbonati.
Due antenne da 8,85 metri di diametro trasmetteranno 135 canali audio. Le antenne saranno collegate in downlink con una banda S e in uplink in banda X.

Il satellite è stato progettato per durare almeno 15 anni nello spazio. Basato sul bus LS-1300 di Loral, Sirius XM 5 con i suoi grandi pannelli solari produrrà quasi 20 kilowatt di potenza.

Il resto della flotta che permette la radiodiffusione diretta è stato avviato sotto la bandiera della Sirius Satellite Radio e della XM Satellite Radio, tra il 2000 e il 2008, anno in cui le aziende si fusero per formare Sirius XM Radio. 
La Sirius XM Radio ha in programma di lanciare un altro satellite, Sirius FM 6, alla fine del 2011 e sempre su un razzo Proton.
Il prossimo Proton trasporterà il satellite SkyTerra 1 per le comunicazioni mobili di LightSquared e Boeing. 
Per tale missione è previsto un lancio il 14 novembre.

Nessun commento: