Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

sabato 30 ottobre 2010

Lancio Ariane (con fallimento annesso).

È partito giovedì 28 ottobre alle 2151 UTC dalla torre di lancio ELA-3 di Kourou nella Guiana Francese. Il 197esimo lancio del vettore europeo Ariane ha portato in orbita due satelliti per telecomunicazioni che serviranno Europa, Africa e Giappone.

Il lancio [Arianespace].
Era la quarta missione dell'anno e tutto sembrava andasse nel migliore dei modi con i due veicoli, il W3B e il BSAT 3b, già posizionati in orbita di trasferimento verso le rispettive posizioni geostazionarie.
Purtroppo però, mentre il secondo appartenente alla Broadcasting Satellite System Corp. di Tokyo rispondeva perfettamente ai comandi e viaggiava spedito verso la sua destinazione, il primo, appartenente alla Eutelsat, subiva una copiosa fuga di propellenti, lasciando i motori senza propulsione ed impedendone così l'inserimento nella posizione definitiva, prevista sui 16 gradi di longitudine est.

Basato sul  bus Thales Alenia Space Spacebus 4000 C3 e del peso di oltre cinque tonnellate, aveva una vita prevista di 15 anni e doveva sostituire il satellite W2M che si era guastato poco dopo il lancio, avvenuto nel gennaio 2009.
Eutelsat ha dichiarato definitivamente perso W3B ed ha già immediatamente commissionato un sostituto, il W3D, che sarà pronto non prima dell'inizio del 2013, ma comunque le indagini per capire i motivi di questo fallimento sono già partite, sia da parte di Eutelsat che da Thales Alenia Space, costruttore del veicolo. Arianespace non è indagata dato che il suo compito è terminato alla liberazione del satellite, momento in cui non c'erano ancora problemi.

Eutelsat ha già in programma il lancio del W3C per mezzo di un vettore Lunga Marcia cinese, lancio che avverrà l'estate prossima e potrà parzialmente e provvisoriamente tamponare la mancanza del W3B dato che si posizionerà nello stesso spot orbitale.

Il BSAT 3b è basato sul bus Lockheed Martin A2100 A e con il peso di 2060 kg trasporta 12 transponder in banda Ku da 130 W ciascuno. Trasmetterà il segnale direttamente agli utenti finali sul Giappone per almeno 15 anni.

Impressionanti le prestazioni del vettore Ariane  5 per quanto riguarda la precisione dell'orbita su cui è stato posizionato il carico:
- Perigeo previsto: 249,3 km - effettivo: 249,2 km.
- Apogeo previsto: 35'911 km - effettivo: 35'907 km.
- Inclinazione prevista:  2,00° - effettiva: 2,00°.

Il prossimo lancio del vettore Ariane è previsto per il 25 novembre.

Nessun commento: