Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

lunedì 26 aprile 2010

STS-134 News.

È stato ufficializzato oggi lo spostamento dell'ultima missione di Endeavour.
L'esperimento AMS è in fase di ripristino per la sostituzione del magnete principale e non potrà arrivare al KSC per la preparazione al volo prima del tardo agosto di quest'anno. Di conseguenza il lancio di STS-134 (missione con una durata prevista di almeno 12 giorni) non potrà avvenire il 29 luglio, ma dovrà superare STS-133 previsto per metà settembre e portarsi a novembre, circa a metà mese.

Ma c'è un problema.
L'esposizione solare della ISS ha i famosi momenti di "beta cutout" quando per evitare surriscaldamenti deve restare di taglio rispetto ai raggi solari. In questi periodi non possono esserci missioni Shuttle perché, essendo la navetta attraccata ad una estremità e posta perpendicolare all'asse principale della Stazione, sarebbe illuminata e quindi scaldata eccessivamente. Ebbene, uno dei periodi di "beta cutout" è proprio dall'8 al 25 novembre.

Ma non basta.
Il 26 novembre lascia la stazione una Expedition e il 10 è previsto che arrivi quella successiva (della quale farà parte il nostro Paolo Nespoli). Se c'è lo Shuttle sulla Stazione gli altri veicoli non possono muoversi e quindi non abbiamo sufficienti giorni per una missione completa.

Pensate che sia finita? Invece no.
Dal 15 dicembre non si può lanciare, dato che la NASA ha sempre evitato di far subire ai computer di bordo degli Shuttle un cambio di anno in missione, per timori di comportamenti imprevisti nei vari software di bordo.
E quindi si passa all'anno nuovo.

Ma non finisce qui.
Dal 4 al 20 gennaio c'è nuovamente un "beta cutout" e quindi bisogna saltare a fine gennaio.

Ora sappiamo che non si parte più a luglio, ma a questo punto la data di febbraio è decisamente la più probabile.

7 commenti:

Sanduleak SN ha detto...

Ciao! Tu hai scritto
"Di conseguenza il lancio di STS-134 (missione con una durata prevista di almeno 12 giorni) non potrà avvenire il 29 luglio, ma dovrà superare STS-133 previsto per metà settembre e portarsi a novembre, circa a metà mese"

La mia domanda è, ma la 134 era prevista a partire prima della 133??? O è un errore di battitura?
Grazie e buona giornata!

Monzitrek ha detto...

No, non è un errore di battitura, ma la STS-134 era proprio prevista prima della STS-133.
L'ordine numerico viene deciso secondo la programmazione e l'ordine di lancio secondo le esigenze logistiche.
La 134 porta AMS che sembrava pronto, mentre la 133 porta Leonardo che rientrava con la 131 (e necessitava della preparazione).
Ora Leonardo riescono a prepararlo per settembre, ma AMS, avendo i problemi al magnete, non è pronto prima di agosto e quindi si ristabilisce l'ordine originario.

Buona giornata anche a te.

Anonimo ha detto...

e l'equipaggio? e tutti gli accorgimenti per alleggerire lo shuttle?

Elisa ha detto...

Ciao! Sono la fidanzata futura moglie del ragazzo che ti ha scritto qualche giorno fa a proposito del STS-133 previsto per il 16 settembre: hai ulteriori aggiornamenti su quest'ultimo?
Complimenti per il tuo blog,
Elisa

Monzitrek ha detto...

@Anonimo
Per ora non c'è nulla di deciso ma pare che vogliano modificare gli equipaggi. Ci faranno sapere.

@Elisa
La STS-133 rimane attualmente prevista per il 16 settembre, anche se dicono che il programma è tutto da verificare. Continuate a seguirmi, vi terrò informati anche perché sono interessato anch'io...
e grazie per i complimenti...

Ciro Formisano ha detto...

Ciao!

Complimenti per il Blog!

In azienda stiamo lavorando al progetto e-Nose (ASI-NASA) che doveva prendere il volo con STS-134 per gli esperimenti sulla qualità dell'aria all'interno della ISS. Vittori avrebbe dovuto condurre l'esperimento. Ci sono notizie sul riassetto degli equipaggi tra STS-134 e STS-133? Mi interesserebbe sapere a questo punto se Vittori volerà con STS-134 o sarà su STS-133.. tanto per capire quanto tempo abbiamo in più rispetto alla data iniziale del 29 luglio.

Monzitrek ha detto...

In teoria lo spostamento dell'equipaggio riguarda il comandante, dato che era previsto che l'ultima missione fosse comandata da Steven W. Lindsey.
Di conseguenza i vari Mission Specialist sono legati al payload quindi non dovrebbero essere modificati.

Penso che per ora possiate considerare valida la data di metà novembre, anche se, in base all'analisi dell'articolo che ho pubblicato, avrete molto più tempo!

Ciao e grazie per i complimenti!