Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

venerdì 9 aprile 2010

STS-131 Flight Day 5.

Rick Mastracchio e Clay Anderson hanno eseguito la prima EVA delle tre previste in questa missione e nel frattempo i loro compagni di viaggio scaricavano i materiali dal modulo Leonardo.
L'attività extraveicolare è durata sei ore e ventisette minuti e si è completata alle 1158 UTC. I due compiti principali erano la preparazione di un Ammonia Tank Assembly con massa di circa 760 kg e la sostituzione di un Rate Gyro Assembly, uno dei giroscopi della Stazione che si occupano di controllare l'assetto del complesso.

Sono state intanto completate le analisi delle immagini del TPS (Thermal Protection System) e i piccoli danni rilevati sulle superfici dello scudo termico sono estremamente superficiali. Di fatto il TPS è perfettamente integro e non sono necessarie delle FI (Focused Inspection) dei punti danneggiati.

Inoltre il Mission Management Team ha deciso di estendere di un giorno la missione per permettere l'esecuzione della scansione del Thermal Protection System prima di lasciare la ISS e utilizzare l'antenna Ku del complesso orbitante prima di allontanarsi da esso. In questo modo si risolve il problema del guasto all'antenna Ku del Discovery.

Per domani la sveglia è prevista per le 3:21 di sabato e l'inizio del periodo di sonno per le 18:51 (ISS) e le 19:21 (STS), ora italiana.

In foto Rick Mastracchio, carpentiere spaziale.
Fonte: NASA.

Nessun commento: