Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

giovedì 21 gennaio 2010

Problemi per Orbital.

Orbital Sciences sta lavorando alacremente per rispettare la data stabilita per il primo lancio del vettore Taurus 2, previsto per il marzo 2011. Diversi componenti stanno provocando qualche grattacapo alla Orbital e fra questi vi sono i motori AJ26 propulsi a kerosene e forniti dalla Aerojet Corporation. Questi motori provengono dalla riqualificazione dei motori NK-33, acquistati dalla Russia negli anni '90. Si trattava dei motori montati sul gigantesco razzo lunare N-1, il concorrente sovietico al Saturn V americano. L'N-1 non ha mai volato, se non per pochi metri, e speriamo che le modifiche eseguite possano finalmente permettere a questi motori di esprimere tutte le loro possibilità. La riqualificazione ha comportato la sostituzione dei comandi con un nuovo set digitale statunitense e il montaggio di un sistema di controllo direzionale.

Purtroppo i primi test a Terra su questi motori sono falliti, ma pare che siano stati portati volutamente ai limiti di funzionamento per verificarne la robustezza. In particolare, sul secondo test si è verificato uno spegnimento improvviso a causa di problemi di alimentazione dell'ossigeno liquido.
La Aerojet ha 37 motori NK-33 più alcuni esemplari degli NK-43, adatti per alte quote.

In foto un esemplare di NK-33.
Fonte: Aerojet.

Nessun commento: