Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

giovedì 24 dicembre 2009

Seguiamo Babbo Natale con il NORAD.

Come tutti gli anni vi segnalo il sito dove il NORAD (North American Aerospace Defense Command, il Comando della Difesa Aerospaziale del Nord America) segue il percorso di Babbo Natale.
Ovviamente il NORAD, con i potenti mezzi a disposizione, riesce a tenere traccia di tutti gli aeromobili che si muovono sulla Terra e fra questi non fa eccezione la slitta di San Nicola (Santa Claus).

Tratto dal sito http://www.noradsanta.org/
"Il NORAD e l’istituzione precedente, il Continental Air Defense Command (CONAD, Comando di difesa aerea continentale), hanno seguito il volo di Babbo Natale durante la vigilia di Natale per più di 50 anni.

La tradizione iniziò nel 1955 quando Sears Roebuck & Co., con sede a Colorado Springs, pubblicò un annuncio per incoraggiare i bambini a telefonare a Babbo Natale fornendo un numero di telefono errato. Anziché Babbo Natale, i bambini chiamarono la linea operativa riservata del comandante in capo del CONAD. A quel tempo, il colonnello Harry Shoup era Direttore delle operazioni; l’ufficiale chiese al proprio staff di controllare i radar alla ricerca di segnali dello spostamento di Babbo Natale dal Polo Nord verso sud. Ai bambini che telefonavano venivano dati aggiornamenti sulla sua posizione; così ebbe inizio la tradizione.

Nel 1958, i governi di Canada e Stati Uniti crearono un comando di difesa aerea congiunta per il Nord America denominato North American Aerospace Defense Command (Comando di difesa aerospaziale del Nord America), meglio noto come NORAD, che ha ereditato la missione di seguire il volo di Babbo Natale.

Da quel momento, gli uomini, le donne, le famiglie e gli amici collegati al NORAD hanno generosamente messo a disposizione il proprio tempo per rispondere personalmente alle telefonate e alle email dei bambini durante la vigilia di Natale. Adesso seguiamo Babbo Natale anche su Internet. L'anno scorso, milioni di persone che volevano sapere dove si trovasse Babbo Natale hanno visitato il sito web del NORAD.

Infine, i mezzi di informazione di tutto il mondo hanno fatto riferimento al NORAD quale fonte affidabile per fornire aggiornamenti sul viaggio di Babbo Natale durante la vigilia di Natale.
"

Sbrigatevi ad andare a vedere, la Slitta è già in volo...
[Modificato ed aggiornato il 24 dicembre 2014]

Auguri a tutti!!!

1 commento:

Anonimo ha detto...

Questa "funzione" del norad non la conoscevo, interessante :D.
Tanti Auguri anche a te!