Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

domenica 29 novembre 2009

MER News.

Spirit.
Su Marte sono iniziati da alcuni Sol i tentativi di liberare Spirit dal terreno soffice in cui si è insabbiato. Alcuni episodi di amnesia temporanea del robot pare siano stati superati ed ora il MER-A sembra in buona salute.
Sono stati eseguiti 3 tentativi ed in tutto il rover si è spostato decisamente poco. Ma si è spostato.

Il primo tentativo è stato eseguito durante il Sol 2088 e i parametri limite sono stati lasciati molto stretti di proposito. Conseguentemente il movimento si è interrotto dopo un secondo di esecuzione dato che il rover si era inclinato fino al limite impostato di un grado.

Il secondo tentativo avvenuto durante il Sol 2090 ha impresso una rotazione equivalente a 2,5 metri di spostamento sulle ruote ottenendo uno spostamento in avanti di 12mm, 7mm a sinistra e circa 4mm verso il basso. l'inclinazione è cambiata di soli 0,1°. Questi spostamenti sono anche apprezzabili nelle immagini riprese dalla fotocamera frontale di Spirit.

Il terzo tentativo (vedi foto in alto - Fonte: JPL) eseguito durante il Sol 2092 ha impresso una rotazione alle ruote di circa 4 metri, ma il comando si è arrestato quando il computer di bordo ha rilevato una diminuzione di risposta dalla ruota posteriore destra. Questo stallo della ruota potrebbe essere provocato da molti fattori, non ultimo un ostacolo o un oggetto duro trovato nella sabbia. In questo spostamento il rover si è mosso di 4mm in avanti, 3mm a sinistra e 3mm in basso. I vari controlli diagnostici per capire se è un problema elettrico, meccanico o fisico del terreno non sono semplici, ma hanno dato esito positivo. Non sono stati riscontrati problemi al rover, grazie ad un movimento di test di 1,5 metri effettuato durante il Sol 2095. Lo spostamento eseguito da Spirit è stato di 2,1mm in avanti, 1,1 a sinistra e 0,3 in basso.

In tutto, in questi tre movimenti e mezzo, il MER-A ha impresso un movimento alle ruote di 8,1 metri risultanti in uno spostamento effettivo di 15,7mm in avanti, 9,9mm a sinistra ed è affondato nella sabbia di 4,8mm.

Il prossimo passo sarà un doppio spostamento di 2,5 metri.
Forza Spirit!

Opportunity.
Ormai specializzato nell'analizzare rocce durante il suo lungo viaggio verso il cratere Endeavour, il MER-B sta analizzando un possibile meteorite roccioso per mezzo del suo strumento di abrasione rocciosa (vedi foto in basso - Fonte: JPL). Le sue condizioni sono ottimali.

2 commenti:

phoenix 1994 ha detto...

Ma se Spirit durante i movimenti invece di uscire dalle sabbie mobili si è infossato ancora di più, non si può lasciarlo lì invece che contribuire a finirlo?
Aspettiamo che il vento lo liberi un pò, non sarebbe meglio?

Monzitrek ha detto...

In realtà si è spostato molto di più di quanto non si sia abbassato e quindi qualche possibilità esiste ancora.

Del resto per lasciarlo comunque fermo, non conviene fare un tentativo per liberarlo? Se va bene riprende la sua esplorazione, mentre se va male rimane comunque fermo lì dove si trova ora. ;)

Il vento purtroppo tenderebbe a seppellirlo definitivamente, dato che ammucchierebbe la sabbia contro e sopra il rover...