Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

sabato 24 ottobre 2009

Notiziario.

I dati della missione LCROSS sono attualmente allo studio e man mano che vengono catalogati si stanno evidenziando in tutta la loro enormità.
Benché il controllo missione si aspettasse dei risultati visibili molto più evidenti, stanno ricavando addirittura più dati del previsto dal doppio schianto avvenuto nel cratere Cabeus. Dalle ultimissime immagini inviate dalla sonda, si è misurato il diametro del cratere prodotto dal Centaur. Con una risoluzione di meno di 2 metri, la telecamera ad infrarossi ha rilevato un diametro del cratere di 28 metri, insieme ad una miriade di dettagli di Cabeus. Ci vorranno diverse settimane per iniziare ad ottenere dei risultati tangibili.

Per un riassunto della missione usate il collegamento alla raccolta di notizie: LCROSS

Scoperto il gruppo di galassie più distante mai rilevato. Si tratta di JKCS041 che il telescopio spaziale a raggi X Chandra ha posizionato a circa 10,2 miliardi di anni luce da noi. La scoperta è stata fatta proprio grazie alla emissione X del cluster che permette di distinguere un cluster 'lontano' da una galassia 'vicina' in formazione.
Il lavoro di Chandra sta proseguendo e probabilmente questo record sarà presto battuto…

Il progetto dell'US Air Force per uno spazioplano senza equipaggio chiamato X-37B sta raggiungendo un bel traguardo: il primo volo.
Alcune voci danno per già stabilito il lancio per l'aprile 2010. L'X-37B verrà montato in cima ad un Atlas 5 e dopo aver effettuato una missione orbitale rientrerà e atterrerà come fa ora lo Shuttle, solo che non avrà equipaggio a bordo. Speriamo che sia vero e che quindi lo sviluppo degli aerospazioplani possa proseguire. Quando lo Shuttle non ci sarà più, sarà decisamente un problema riportare sulla Terra dei carichi dall'orbita e forse la scelta Shuttle non era così sbagliata. In fondo è nato come sistema universale, il camion spaziale che poteva essere utilizzato da chiunque lo chiedesse e costruito con dimensioni e capacità necessarie per i militari. Quando i militari si accorsero che costava troppo lo abbandonarono lasciando la NASA con un veicolo la cui capacità di carico era eccessiva per le normali esigenze dell'agenzia spaziale americana.
Diciamo che la soluzione sarebbero 2 veicoli riutilizzabili e molto simili: un cargo ed uno con equipaggio. Ogni lancio sarebbe così calibrato per le funzioni previste sena avere della stiva vuota…
Questo prototipo sta andando proprio in questa direzione.
Circa un anno fa ne avevo già parlato: X-37B.

In foto un'immagine artistica del veicolo.
Fonte: U.S. Air Force.

Nessun commento: