Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

martedì 27 gennaio 2009

Pilastri di luce.

Rispondo ad una domanda ricevuta.
Il fenomeno a cui ha assistito Giacomo, probabilmente, è quello dei “Light Pillar”. Nella foto qui allegata (Fonte: NASA) si vedono i Pilastri di Luce che si formano al disopra della pista di pattinaggio di Fairbanks, in Alaska. Da notare che i fari che illuminano la pista non sono puntati verso l’alto come potrebbe sembrare...

Il fenomeno è dovuto a dei ‘banchi’ di cristalli di ghiaccio che formano una specie di nebbia e riflettono le luci. Il fatto che queste luci possano spostarsi può essere provocato dal movimento della luce sul terreno (ad esempio i fari di un veicolo) o lo spostamento della nube di cristalli. Se una di queste nubi sale di quota, magari spinta da moti convettivi sopra una cittadina, può dare l’impressione di un “lancio missilistico”, anche se la traccia è solo un’illusione ottica. In determinate situazioni, anche se molto raramente, i pilastri di luce possono formarsi anche sui Cirri, nubi molto alte.
Questo fenomeno normalmente si verifica quando le temperature sono particolarmente rigide, a partire da circa -10°C.

Può anche succedere di vedere la colonna di luce al disopra del sole al tramonto, ma in quel caso di parla di ‘Sun Pillar’.

Cercando ‘light pillar’ in Google Images si vedono molti altri esempi.

Nessun commento: