Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

martedì 18 novembre 2008

AstronautiCon 3.

Si è completata domenica la terza Convention Nazionale di Astronautica, tenutasi a Montecatini Terme e organizzata dall'ISAA, Italian Space and Astronautic Association.
E' stata una tre-giorni molto interessante e divertente, dato che si incontrano molti appassionati e altrettanti esperti di materie astronautiche.
Fra conferenze e attività collaterali è stata una bellissima esperienza, come del resto è stato nelle scorse edizioni.
In questa edizione gli appuntamenti più importanti sono stati il collegamento in teleconferenza dal JPL con Paolo Bellutta, uno dei piloti che guidano i due rover su Marte e la presentazione del pESApod, uno dei robot partecipanti al concorso dell'ESA per la costruzione di un rover lunare.
In foto vedete il rover a 6 zampe che ha partecipato al concorso a Tenerife, in una zona con il terreno simile a quello lunare.

E' stata anche presentata in anteprima una parte del documentario che un gruppo di tecnici ed appassionati del ForumAstronautico sta preparando contro le teorie di complotto lunare, quelle assurdità che pensano di confutare gli sbarchi lunari.
Questo documentario sarà completato e distribuito gratuitamente entro l'inizio del 2009.

Se avete la compagna che non è così interessata alle scienze spaziali, può fare delle passeggiate per Montecatini con le altre 'aggregate'. Quest'anno la Convention coincideva con un convegno di Forza Italia che ha comportato il pienone negli alberghi. Se in un primo tempo sembrava un problema, ha invece significato un gran movimento per le vie della città, nonostante sia periodo di bassa stagione per le Terme.

Un'ultima cosa: l'evento ha avuto anche un lato umanitario.
OR.S.A., Organizzazione Sindrome di Angelman (una malattia molto rara), ha partecipato alla manifestazione e il contributo raccolto con un'asta di materiale astronautico è stato devoluto all'associazione.

Nessun commento: