Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

domenica 8 luglio 2012

Notiziario

[ATK]
La ATK ha annunciato un’estensione al suo progetto Liberty che comprende una capsula speciale in grado di trasportare fino a sette persone, una parte cargo e anche un modulo logistico compatto (una versione ridotta dei nostri MPLM) in grado di trasportare fino a 2300 kg di materiali.
Il tutto da lanciare con il vettore Liberty, già in fase di progetto, erede dell’Ares I, composto da un SRB dello Shuttle e dal core stage di Ariane 5.

Dopo l’ultimo accenno alla ISS (quando vi erano in tutto nove astronauti in orbita) sono cambiate un po’ di cose nello spazio più prossimo alla Terra. La missione cinese Shenzhou 9 è rientrata il 29 giugno dopo una missione di successo riportando nella Mongolia interna i tre Taikonauti (fra i quali la prima donna cinese) e anche la Expedition 31 è terminata con un atterraggio in Kazakhstan il primo luglio.
Attualmente sulla Stazione Spaziale Internazionale sono presenti solo i tre componenti della Expedition 32, Gennady Padalka, Sergei Revin e Joe Acaba, che attendono i nuovi compagni in partenza da Baikonur il 15 luglio prossimo venturo.

Tragico incidente in Florida per l’ex astronauta Alan Poindexter, veterano di due missioni Shuttle. Mentre viaggiava su delle moto d’acqua con i figli (il più grande ha 26 anni), si è scontrato proprio contro il veicolo guidato dal suo figlio maggiore. È spirato poco dopo essere giunto in ospedale dove lo aveva trasportato d’urgenza l’elisoccorso.

Il problema all’apertura del pannello solare del satellite Intelsat 19 è in realtà più grave di quanto sembrasse e pare che l’energia disponibile a bordo del veicolo non sia allineata alle aspettative. Probabilmente il guasto che ha inizialmente impedito l’estensione del pannello ha coinvolto anche parte della superficie o delle connessioni impedendone di fatto la piena efficienza. Test accurati sono ancora in corso, ma probabilmente il satellite dovrà funzionare a prestazioni ridotte.

Lancio avvenuto il 5 luglio per il potente vettore europeo Ariane 5. Due i satelliti inseriti in orbita geostazionaria: l’EchoStar 17 per telecomunicazioni e MSG-3 meteorologico. Il primo ha una massa di 6100kg e trasporta 60 transponder in banda Ka, 16 kW di potenza e 15 anni da trascorrere sulla posizione orbitale 107,1° ovest, mentre il secondo, del peso di due tonnellate ha una potenza di 700W e monta un radiometro a 12 bande per la sorveglianza meteo di Europa, Africa, Oceano Atlantico e la costa est dell’America latina. La sua missione durerà 7 anni sulla posizione orbitale equatoriale di 0° est.

1 commento:

sanduleak ha detto...

RIP comandante Alan

http://www.youtube.com/watch?v=_NeCvBCZbC8