Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

mercoledì 13 luglio 2011

Status Report: STS-135-09

STS-135 MCC Status Report #09
6 p.m. CDT Monday, July 12, 2011
Mission Control Center, Houston, Texas

Due astronauti della Stazione Spaziale Internazionale hanno terminato alle 1953 UTC di martedì 12 una passeggiata di sei ore e 31 minuti, durante la quale hanno completato il recupero di un modulo pompa guasto per il suo ritorno sulla Terra, l'installazione di due esperimenti e la riparazione di una nuova base per il braccio robotico della Stazione.

Gli Ingegneri di Volo Mike Fossum e Ron Garan hanno usato il braccio Canadarm2 nel loro primo e più lungo compito, il recupero del modulo pompa dal sistema di raffreddamento del peso di 630 chili, che si è guastato l'anno scorso. Garan ha guidato il braccio verso il rack di stivaggio dove lui e Fossum lo hanno rimosso.

Sempre sul braccio, gestito dal Pilota di Atlantis Doug Hurley e dallo Specialista di Missione Sandra Magnus dalla Cupola della Stazione, Garan ha preso il modulo pompa e lo ha portato nella stiva di Atlantis. Lì Fossum lo ha imbullonato al suo posto per il ritorno a casa.

Istruita dall’ufficiale intraveicolare Rex Walheim, con l'aiuto del Capcom, l'astronauta Steve Bowen dalla sala di controllo della Stazione, la passeggiata nello spazio è passata al compito successivo, l'installazione dell’esperimento Robotic Refueling Mission. L'esperimento è progettato per collaudare e sviluppare dei modi per rifornire roboticamente i satelliti nello spazio.

Fossum era alla sua settima passeggiata nello spazio e Garan alla sua quarta (tutte fatte con Fossum). Hanno rimosso l'esperimento dalla baia di carico dell’orbiter e Fossum, dal braccio, lo ha spostato su una piattaforma di Dextre, il Special Purpose Dexterous Manipulator.

Fossum, una volta sganciato dal supporto di ancoraggio per i piedi, usato fino a poco prima da lui e Garan, lo ha rimosso e si è poi spostato verso la parte anteriore del modulo Zarya. Lì ha liberato un filo bloccato in un connettore del Grapple Fixture installato durante la missione STS-134 a maggio. L'apparecchio potrà servire come base per il Canadarm2, estendendo notevolmente la sua zona di intervento.

Nel frattempo, Garan ha posizionato un esperimento sui materiali, anche questo installato durante la missione STS-134, su un supporto sul traliccio di dritta della Stazione. Si tratta dell'ottavo di una serie di esperimenti sui materiali e si concentra su materiali a riflessione ottica. Non è stato posizionato durante il volo precedente a causa delle preoccupazioni circa la possibile diffusione di sostanze per l’esposizione allo spazio dal vicino esperimento Alpha Magnetic Spectrometer, anch’esso installato durante la scorsa missione.

Di nuovo insieme, i due astronauti si sono trasferiti al Pressurized Mating Adaptor 3 sul nodo Tranquility. Hanno installato una copertura isolante all’estremità del PMA, una zona molto esposta al Sole.

All'interno del complesso stazione-navetta, il trasferimento di materiale dal modulo logistico multifunzionale Raffaello è iniziato. Il lavoro di scaricamento di forniture e attrezzature portate da Raffaello e il carico di attrezzature, forniture e spazzatura per il trasporto sulla Terra continuerà per gran parte della permanenza di Atlantis presso la Stazione.

[Status Report originale NASA/JSC] 

Nessun commento: