Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

mercoledì 18 maggio 2011

Status Report: STS-134-04.

STS-134 MCC Status Report #04
10:30 p.m. CDT Tuesday, May 17, 2011
Mission Control Center, Houston, Texas

Il Comandante di STS-134 Mark Kelly guiderà oggi Endeavour verso il suo appuntamento finale con l’attracco alla Stazione Spaziale Internazionale e dopo la cerimonia di benvenuto da parte dei colleghi residenti nello spazio a bordo della Stazione, l'equipaggio combinato vedrà l’installazione sulla “spina dorsale” della ISS di una piattaforma che trasporta parti di ricambio.

Una delle immagini dell'ET che si allontana [NASA].
L’equipaggio di Endeavour è stato svegliato alle 0256 UTC al suono di "Drops of Jupiter", una canzone dei Train suonata per il pilota Greg Johnson, che assisterà Kelly con il rendez-vous e il docking.

L'equipaggio di Endeavour - che comprende anche gli Specialisti di Missione Greg Chamitoff, Drew Feustel, Mike Fincke e Roberto Vittori - ha passato il giorno prima dell’attracco controllando gli strumenti che verranno usati per il rendez-vous, l'installazione di una telecamera centrale che verrà utilizzata da Kelly durante l’avvicinamento finale per l’allineamento della porta Pressurized Mating Adapter 2 e l'estensione ammortizzante della navetta chiamato Orbiter Docking System. L'equipaggio ha anche condotto due accensioni con il sistema di manovra per affinare l'approccio di Endeavour verso la Stazione.

Le operazioni di Rendezvous inizieranno alle 0436 UTC di oggi, con l'avvio della fase finale dell’appuntamento alle 0737 UTC, quando avviene l’accensione terminale di attracco.

Kelly guiderà Endeavour attraverso un lento back-flip ad una distanza di 200 metri dalla stazione prima di fare il suo approccio finale, mentre i componenti della Expedition 27, il Comandante Dmitry Kondratyev e i tecnici di volo Paolo Nespoli e Cady Coleman, saranno impegnati a scattare le circa 500 foto delle piastrelle di protezione termica dello Shuttle prima che rimangano invisibili una volta agganciato alla Stazione.

Il docking è previsto per le 1016 UTC e dopo che il collegamento è stato stabilito e consolidato e le pressioni sono equiparate, i due equipaggi potranno aprire i portelli alle 1236 ed unire le forze per le numerose attività robotiche e le quattro passeggiate spaziali della missione.

La prima attività robotica sarà l’estrazione di Express Logistics Carrier 3, che ieri è stato agganciato al braccio robotico dello Shuttle e il passaggio al braccio robotico della Stazione. ELC3 verrà quindi installato sul lato sinistro del traliccio principale, struttura portante della Stazione. Il giorno dopo, gli astronauti installeranno l'Alpha Magnetic Spectrometer sul lato opposto del traliccio della Stazione.

Gli Specialisti di Missione Fincke e Feustel trasferiranno all’interno dell’airlock Quest della Stazione le tute spaziali che verranno utilizzate per le passeggiate extraveicolari. La prima passeggiata spaziale è prevista per venerdì.

Ron Garan, componente della Expedition 27 sta adeguando il suo turno di sonno in modo che corrisponda con quello dell'equipaggio Shuttle, mentre Kondratyev e Coleman si manterranno sincronizzati con Nespoli in preparazione al distacco e al rientro a casa che è previsto per il 23 maggio. Prima di partire, Kondratyev consegnerà il comando della stazione ad Andrey Borisenko, che rimarrà sulla stazione con Alexander Samokutyaev e Garan come trio fino all’arrivo della Expedition 28 previsto il 9 giugno.

L’equipaggio Shuttle è previsto che inizi il periodo di sonno alle 1856 UTC.

[Status Report originale NASA/JSC]

Nessun commento: