Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

venerdì 28 gennaio 2011

25 anni fa.


La mattina del 28 gennaio 1986 alle ore 11:39 EST (1639 UTC), lo Space Shuttle Challenger si disintegrò dopo 73 secondi di volo (all'inizio della missione STS-51-L, la 25ª missione del programma STS e il 10º volo del Challenger) a causa di un guasto a una guarnizione O-ring nel segmento inferiore del razzo a propellente solido (Solid-fuel Rocket Booster, SRB) destro.

La rottura della guarnizione provocò una fuoriuscita di fiamme dall'SRB che causarono un cedimento strutturale del serbatoio esterno (External Tank, ET) contenente idrogeno ed ossigeno liquidi.

Per i 7 componenti dell'equipaggio non vi fu scampo.

Dick Scobee
Michael J. Smith
Judith Resnik
Ellison Onizuka
Ronald McNair
Greg Jarvis
Christa McAuliffe

«A volte, quando cerchiamo di raggiungere le stelle, falliamo. 
Ma dobbiamo sollevarci nuovamente e andare avanti nonostante il dolore»
- Ronald Reagan -

Nessun commento: