Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

sabato 21 agosto 2010

Ultimo volo a giugno?

Per la fine del programma Space Shuttle i tormenti proseguono.
I manager della NASA hanno deciso ieri di aggiungere la data per la missione di soccorso per l'ultimo lancio della navetta.
Come ormai sappiamo, l'Endeavour dovrebbe compiere la sua missione finale il 26 febbraio 2011, ma se l'orbiter dovesse avere un problema grave da impedire un rientro sicuro, l'equipaggio resterebbe a bordo della ISS in attesa della missione di soccorso, la STS-335, che dovrà raggiungerli per recuperarli.
Orbene, la NASA ha stabilito la data per questa missione di soccorso che dovrà eventualmente effettuare Atlantis: il 28 giugno 2011.
La navetta verrà comunque riempita di rifornimenti ed accessori, infatti avrà a bordo anche un Modulo Logistico (Raffaello), per sfruttare al massimo la missione.

Ora tocca al Governo degli Stati Uniti decidere se trasformare la LON-STS-335 in STS-135 facendola così diventare ufficialmente la chiusura del programma, a prescindere da eventuali problemi alla missione precedente. L'unico piccolo problema, che pare non abbiano ancora assimilato, è che non c'è un finanziamento stanziato per questa missione. L'extra spesa inserita nel budget 2011 servirà già per il lancio di Endeavour a febbraio e, parzialmente, per la preparazione della LON-335, ma non per la sua effettuazione.

Sia STS-335 che STS-135 sono previste con un equipaggio ridotto a 4 componenti per permettere di accogliere i 6 naufraghi o poter rientrare con 2 voli Soyuz in caso il problema grave si verifichi ad Atlantis.

Intanto il tempo passa e il tira-molla fra i vari attori di questa pantomima ormai abbastanza noiosa dovranno prima o poi decidere cosa fare.
Di sicuro sappiamo una cosa: non ci sarà una STS-136 o STS-336...

Nessun commento: