Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

sabato 13 marzo 2010

Notiziario.

Gli ingegneri stanno febbrilmente lavorando per capire l'entità di un apparente malfunzionamento ad una valvola d'isolamento dell'elio montata sull'OMS Pod (Orbital Maneuvering System) di destra del Discovery, pronto in rampa per la STS-131. Il guaio potrebbe portare alla necessità di sostituire la valvola incriminata, ma non è un'oper4azione che3 si può fare in rampa. In questa malaugurata ipotesi lo Space Shuttle dovrà ritornare al VAB dove verrà eseguito l'intervento e la data di lancio della missione (attualmente prevista per il 5 aprile) potrebbe subire un forte slittamento.
Dato che il sistema di pressurizzazione dell'elio ha una triplice ridondanza, esiste anche la possibilità che la navetta voli nelle condizioni in cui si trova, ma anche questa decisione deve essere presa dai manager del programma.
Non si hanno ancora notizie sulle eventuali ripercussioni sulle successive missioni.

Pieno successo per il test di accensione dei motori del Falcon 9. tutto è avvenuto alla perfezione e i motori sono stati avviati per 3,5 secondi alle 1730 UTC di oggi, 13 marzo. Il test doveva collaudare anche i vari dispositivi, dai software di terra e di bordo al sistema di soppressione acustica e fino ai sistemi pneumatici della torre di lancio.
Perfetto SpaceX, un altro passo completato.

In foto il momento del test.
Fonte:NasaTV.


Hayabusa (in giapponese "Falco Pellegrino") ha spento il suo motore a ioni il 5 marzo e la sua attuale traiettoria la porterà a passare a circa 130'000 km dalla Terra. Nei prossimi mesi una serie di piccole correzioni le modificheranno ancora la rotta in modo da riuscire a lanciare verso Terra la sua capsula di rientro con (si spera) i campioni di terreno dell'asteroide Itokawa. Il piccolo container del diametro di 40 cm dovrebbe scendere protetto da uno scudo termico e poi appeso ad un paracadute sulla Woomera Test Facility in Australia meridionale.
La data precisa di questo rientro non è ancora stata diffusa anche se dovrebbe avvenire nel giugno 2010.

2 commenti:

Franco ha detto...

prossime date per falcon della spacex
dove si possono trovare? (oltre che nel tuo blog ovviamente...)

phoenix 1994 ha detto...

Le puoi trovare sul sito ufficiale (dove le date non indicano il lancio ma l'arrivo al launch pad):

http://www.spacex.com/launch_manifest.php

e sul sito dedicato in lingua inglese di Wikipedia:

http://en.wikipedia.org/wiki/Falcon_9#Scheduled_launches