Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

venerdì 15 gennaio 2010

Avatar.

Ho visto oggi questo film e una piccola recensione è d'obbligo. E' letteralmente incredibile.
Lungi da me di voler fare pubblicità a James Cameron, ma onore al merito.
Ha confezionato una favola ecotecnologica in cui ogni componente funziona come un orologio svizzero, ma una cosa svetta su tutto: il pianeta Pandora ne esce fin troppo reale! Panorami mozzafiato con flora e fauna sorprendenti. Anche la lingua parlata dagli indigeni (i Na'vi) è stata studiata ed inventata di sana pianta, con tanto di regole grammaticali.
La trama sarà banale. Un Pocahontas dove al posto dei Conquistadores c'è una compagnia mineraria con Marines Mercenari. Ma Cameron è un fenomeno (bisogna dire che ha anche i mezzi per esserlo) e riesce a far stare con il fiato sospeso anche se capisci già cosa succederà.
Fantascienza? Fantasy? Avventura? Difficile inserirlo in una categoria. Per l'ambientazione potrebbe essere ciascuna di queste, ma ogni cosa, anche le "magie" vengono spiegate durante la proiezione su basi pseudo-scientifiche.

Inoltre la tecnica 3D utilizzata è fenomenale con un dettaglio delle profondità mai raggiunto finora: non vediamo più sagome di compensato che si spostano sul set, ma veri attori (anche quelli finti!) con le loro curve. Era un po' che non partecipavo ad uno spettacolo simile.

E dal punto di vista astronomico-aeronautico?
Dalle immagini Pandora sembra essere il satellite di un pianeta di tipo gioviano con molte altre lune. La sua notte è rischiarata dall'enorme sagoma del pianeta intorno a cui ruota e forse si trova un po' troppo vicina ad esso, ma anche queste immagini sono stupefacenti.
Bellissimi veicoli ben studiati e che si muovono in modo convincente, rispettando le leggi fisiche.
Stupendo lo Shuttle Atmosferico e le immagini iniziali dai cockpit HUD.

Due ore e quaranta che vi trasporteranno in un mondo affascinante e sorprendente.
Da vedere assolutamente!

Aggiornamento.
Solo per darvi qualche cifra.
Nel mondo in soli 17 giorni ha superato il miliardo di dollari d'incasso.
In Italia ha incassato 2'100'000 euro il primo giorno (venerdì 15).
Il secondo giorno (sabato 16) ha incassato 3'800'000 euro.

5 commenti:

enrica ha detto...

L'ho visto anch'io ieri sera... o forse dovrei dire ieri notte dato che sono andata allo spettacolo di mezzanotte. Ho adorato ogni minuto del film e l'ho trovato davvero geniale ed originale sebbene la trama, come hai scritto nel tuo post, non fosse poi niente di nuovo. Il modo in cui è stato realizzato è davvero incredibile e decisamente strappa un plauso.

Sergio ha detto...

Anch'io ho visto Avatar venerdì sera. Una sola parola, mozzafiato! In tutto! La trama mi ha ricordato un po' Balla con i lupi, ma tutto è davvero affascinante. Da buon informatico non posso non "sbavare" per le tecnologie utilizzate. E' il punto di inizio di un nuovo modo per fare intratttenimento.
Bellissimo!

simonej ha detto...

Da un commento sul blog di Attivissimo deduco che di cinema 3D ne sai più di me e quindi ti chiedo un consiglio: quale sala di Torino e dintorni offre la qualità migliore? Ho trovato solo un paio di commenti su alcune sale ma non erano molto "tecnici" e per andare a vedere un film come questo vorrei puntare al meglio!!

Monzitrek ha detto...

Io personalmente andrei a vederlo al Lumière di Pianezza. Subito dopo metterei Venaria Supercinema.

Per tutti gli altri abbiamo una resa abbastanza uniforme, nel senso che sono quasi tutti con i sistemi polarizzati per non dover impiegare una persona alla raccolta degli occhiali: usa e getta è più comodo, anche se devastante per l'ambiente...

Il primo fattore è la qualità e con il sistema Dolby è assicurata.
Se poi hai anche la luce di proiezione giusta (cosa che nei locali che ti ho citato l'ho verificata personalmente), lo spettacolo sarà indimenticabile...

simonej ha detto...

Grazie mille per i consigli!