Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

giovedì 26 marzo 2009

Partita la Expedition 19.

E' stata lanciata dal Cosmodromo di Baikonur la Soyuz TMA-14 con a bordo i primi componenti della Expedition 19, destinata a abitare la ISS nei prossimi mesi.
Gennady Padalka, Michael Barratt e il turista Charles Simonyi sono partiti dalla torre di lancio 254 del poligono Russo in terra Kazaka (quella di Yuri Gagarin) alle 1149:18 UTC (le 12:49 CET).
Simonyi rientrerà a Terra a bordo della Soyuz TMA-13 il prossimo 7 aprile, quando si concluderà la Expedition 18 con il ritorno di Mike Fincke e Yury Lonchakov dopo cinque mesi e mezzo di spazio.

Ulteriori informazioni qui.

In foto il lancio.
Fonte: NasaTV.

5 commenti:

Max ha detto...

Ciao Luigi, ho visto in diretta la partenza della Navetta Russa. Certo che vedere lo Shuttle è tutta un'altra favola!...
Volevo chiederti se negli orari che hai messo per la visione della ISS a occhio nudo hai considerato anche il cambio d'ora che si farà domenica prossima. Grazie della gentile risposta, ho degli amici che sono appassionati come me è questo è molto importante per la visione della "full power ISS".
Saluti.
MAX

Monzitrek ha detto...

Purtroppo la Soyuz non è una navetta, ma una capsula...

La tabella comprende già l'ora legale.
Manca un passaggio, quello di mercoledì primo aprile
Magn -2.2 ... ore 20:02:00 ... Alt.79° ... Dir.SSO
Anche questo sarà bello luminoso.

Max ha detto...

Vero Luigi, hai ragione... e gli Astronauti sono in posizione molto stretta e scomoda rispetto allo Shuttle.
Ma come mai i Russi non hanno pensato di fare una navetta anche loro? forse i costi molto elevati direi.
Certo che è un periodo proprio movimentato nello spazio, ( detriti inclusi purtroppo! ).
Quando pensi che atterri il Discovery? domani sera? ora italiana?.
E' fantastico il tuo blog ( non mi stanco di dirlo!! ). E anche il tuo nuovo blog dei lanci... utilissimo e interessantissimo!!.

Monzitrek ha detto...

I russi avevano costruito una navetta, il Buran, che era molto simile allo Shuttle.
Purtroppo hai detto bene: i costi proibitivi e la crisi dell'Unione Sovietica hanno indotto Energia e Roscosmos a rinunciare al progetto.
L'unica missione orbitale è stata eseguita nel 1988 completamente in automatico, e dopo di allora tutto il progetto è stato abbandonato.

Discovery atterra alle 18:42 di sabato, ma gli aggiornamenti alla missione continuano... ;)

Grazie dei complimenti,
Luigi.

Max ha detto...

Grazie mille per la tue importantissime info!.
Sicuramente ci sono, in prima fila a vedere l'atterraggio del Discovery.
Ti lascio la buona notte e a risentirci durante la discesa dei Cavalieri dello Spazio!.
Ciao.