Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

giovedì 29 gennaio 2009

Satelliti in crisi.

Astra 5A ha smesso di funzionare la settimana scorsa. Aveva oltre 11 anni e quindi aveva ormai completato il suo ciclo operativo.
Il problema è ora il suo spostamento senza controllo all’interno della zona geostazionaria, quella a 36’000km di quota dove sono appollaiati tutti i satelliti per telecomunicazioni e quelli meteorologici.
Eutelsat e Intelsat sono in allerta perché se Astra 5A nel suo spostamento verso est dovesse trovarsi in rotta di collisione con qualche altro veicolo gli si dovrà lasciare strada dato che non è più assolutamente controllabile.

Ma per Eutelsat c’è un’altra grana.
Il satellite W2M, lanciato il 20 dicembre scorso, ha un importante malfunzionamento ai sistemi di alimentazione e quindi non diventerà mai operativo.
W2M era costruito da un gruppo Indo-europeo (ISRO Antrix e EADS Astrium) e doveva sostituire il vecchio W2. Verrà rimpiazzato durante il 2010 dal W3B che è attualmente in preparazione e che doveva proprio fare da ‘jolly’ sostituendo eventuali defezioni della costellazione.
Il problema principale (posto che i danni diretti verranno risarciti dalle assicurazioni) è che W2, pronto per il pensionamento, deve funzionare ancora per un anno e mezzo...

Nell'immagine un satellite Eutelsat.

Nessun commento: