Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

sabato 15 marzo 2008

STS-123 News 17.

Il collegamento di Dextre direttamente al braccio della stazione ha dato i suoi frutti: l'accensione è avvenuta perfettamente e come da copione.
Pare che il problema fosse proprio nel pallet di trasporto che non aveva il terminatore del cablaggio di rete.
Il manipolatore è quindi pronto per il completamento del montaggio.

Lo scudo termico di Endeavour è stato dichiarato OK per il rientro quindi tutti i dubbi sui vari possibili danni da impatto sono stati fugati dalle verifiche a Terra.

Il modulo logistico giapponese è stato attivato, aperto e gli astronauti hanno fatto la prima entrata (con le solite maschere per evitare i pericoli degli eventuali residui di lavorazione che 'svolazzano' arrivati in microgravità). Ora agli astronauti rimane da attivare tutte le parti del modulo.

2 commenti:

Massimo ha detto...

Ci sono delle buone speranze di vedere il Dextre in azione!...
Dalla foto che hai messo on-line mi sembra veramente molto simile ad un robot multibraccia dalle evidenti caratteristiche umane e specialmente molto utili dal punto di vista dell'assemblaggio e manutenzione della ISS. L'unico dubbio che mi sorge è la durata del Dextre. Ma sicuramente a riposo ritorna nel suo involucro pero' mi sembra che sia molto indifeso dagli eventuali detriti spaziali o pezzi di meteoriti. Pero' che spettacolo che sta diventando questa ISS... Ciao
MAX

Monzitrek ha detto...

Eventuali impatti con MMOD (Micro Meteoroid and Orbiting Debris) è problematico per tutte le strutture della ISS. Bisogna considerare che comunque le varie componenti della struttura stessa tendono a 'coprirsi' a vicenda.
Pensa anche ad un impatto a quasi 8 km/s di velocità: in una evenienza simile è preferibile che venga colpita una struttura non 'vitale' come può essere considerato il Dextre piuttosto di aprire una falla in un modulo pressurizzato.
Ciao.