Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

venerdì 14 marzo 2008

ATV-1 News 7.

Sono appena terminate le procedure delle manovre CAM (Collision Avoidance Manoeuvre - manovre anticollisione) dove l'ATV-1 ha simulato di dover evitare un urto con la ISS.
La procedura consiste nel comandare un rapido cambiamento di rotta ed il successivo passaggio nello stato "Survival" (quindi quasi inerte) dopo essersi voltato verso il Sole per massimizzare il funzionamento dei pannelli solari.
L'operazione successiva è un restart dei computer di bordo che termina con la ripresa della navigazione standard. Quest'ultima operazione giunge di solito dopo un silenzio di alcune ore necessarie ad elaborare il comando "Exit from Survival".

Tutto questo ha funzionato alla perfezione ed ora si attende l'attracco alla ISS confermato per il 3 aprile.

2 commenti:

Massimo ha detto...

Scusa se ti martello di domande ma è troppo interessante sapere queste informazioni. L'ATV rimane dunque a distanza fino alla fine della Missione dell'Endeavour giusto? e a quale distanza è quella che avevi scritto di 1.200 Km? o metri? credo ovviamente km. altrimenti sarebbe troppo vicino.. speriamo di vedere tutto in diretta l'attracco anche dell'ATV.
Bye e grazie delle risposte.
MAX

Monzitrek ha detto...

Era previsto che stesse a 1200 km, ma avendolo portato in un'orbita più alta si sta progressivamente avvicinando dopo essersi allontanato di quasi mezza orbita, quindi fra i 15'000 e i 20'000 km.

Tanto ha tempo per raggiungere la ISS...