Time machine.

- UTC Tempo Universale Coordinato.

Tutti i lanci in video:


Space Shuttle Missions Database - Tutti i dati sulle missioni Shuttle
Se avete domande su argomenti spaziali chiedetemi tranquillamente senza farvi problemi: cercherò di rispondere a tutti.

Iscrivetevi alla Newsletter, edizione italiana del Jonathan's Space Report, inviando una richiesta al mio indirizzo email.

venerdì 29 febbraio 2008

STS-123 News 10.

E' ufficiale: Endeavour ha avuto l'OK per il lancio l'11 marzo.
I manager NASA hanno completato oggi la flight readiness review e liberato il campo per il lancio che inizierà la missione di 16 giorni che porterà il modulo giapponese e il manipolatore canadese sulla ISS.
L'equipaggio dell'Endeavour - comandante Dominic Gorie, pilota Gregory Johnson, ingegneri di volo Michael Foreman, Richard Linnehan, Robert Behnken, l'astronauta giapponese Takao Doi e l'ingegnere di volo della ISS Garrett Reisman - prevede di raggiungere il Kennedy Space Center venerdì prossimo per essere presenti all'inizio del countdown alle 3 di sabato mattina.
Il lancio, confermato, sarà alle 2:28:10 della mattina dell'11 marzo (le 7:28:10 in Italia).
Il lavoro per il team della FRR è stato decisamente leggero, grazie soprattutto al lavoro di preparazione e all'ultimo volo di Atlantis che è stato particolarmente "pulito", sintomo dell'ottimo livello qualitativo raggiunto dalla preparazione degli orbiter.
Non rimangono praticamente cose da verificare per l'ultimo controllo che viene eseguito 2 giorni prima del lancio.
Anche l'analisi del comportamento dei detriti del satellite disintegrato dalla US Navy non danno adito ad alcuna preoccupazione, in quanto la "nuvola" di frammenti sta rapidamente rientrando in atmosfera.
Non sembra necessario estendere la missione oltre i 16 giorni previsti, anche se, in caso di necessità, potrà essere tranquillamente prolungata grazie al sistema di rifornimento energetico che Endeavour ha già installato nel sistema di aggancio alla ISS, che gli permette di essere alimentato dalla stazione stessa.
La disposizione del carico nella stiva di Endeavour.

Nessun commento: